Registro
Contatto

ESPERTI LINGUISTICI &
PROGETTI EUROPEI

La nostra attività principale :
le lingue & la mobilità europea
Home » Escursioni/attività ALFMED

Escursioni/attività ALFMED

Imparare il francese e vivere la cultura francese sono i due obiettivi principali di ALFMED! A tal fine, ALFMED offre, oltre ai corsi di francese, visite guidate e attività culturali. Queste visite sono organizzate dall’équipe o direttamente dall’Ufficio del Turismo di Perpignan.

Visita a Perpignan

Per approfondire la conoscenza della regione, ALFMED propone all’inizio di ogni nuova sessione una visita guidata di 2 ore di Perpignan a piedi o con il Petit Train. La visita guidata vi permetterà di conoscere i luoghi più importanti della città, la loro storia e la loro architettura, facendovi scoprire luoghi spesso sconosciuti al grande pubblico come la Casa Xanxo, la cattedrale Saint-Jean Baptiste o il Castillet, ma anche la città stessa, con i suoi buoni ristoranti, i suoi bei bar, i suoi luoghi strategici come l’ufficio postale, la stazione degli autobus, i negozi alla moda.
Questa visita assume rapidamente la forma di una discussione durante la quale gli alunni possono porre domande su determinati negozi o informazioni aggiuntive.

Altre visite

A seconda della sessione, sono possibili diverse escursioni, come ad esempio:

  • Una visita alla città degli artisti “Collioure” con una visita al castello o la scoperta della riserva naturale “Paulilles”. Collioure ospita tesori marittimi e architettonici incomparabili. Porto catalano, villaggio di pescatori, patrimonio medievale e i colori solari della costa mediterranea, capirete meglio perché Matisse, Derain e Picasso hanno deciso di piantare qui i loro cavalletti. Scoprite una splendida tappa nei Pirenei orientali, conosciuta anche come la perla della Côte Vermeille.
  • Visita al Palazzo dei Re di Maiorca: situato nel cuore di Perpignan, che domina da un alto promontorio, questo superbo palazzo del XIII secolo è stato per quasi un secolo il centro dell’effimero regno di Maiorca. Il palazzo fu il risultato del desiderio di Giacomo II di avere una residenza nella capitale continentale del suo regno. Il castello fu iniziato prima del 1274 in stile tardo romanico e completato dopo il 1300 in stile gotico. Le sontuose cappelle indicano la raffinatezza dell’epoca e lo status di Perpignan come centro economico, politico e culturale del Mediterraneo medievale.
  • Visita alle Cantine Byrrh: situate a Thuir da più di cento anni, le Cantine Byrrh sono il luogo di nascita del Byrrh, un elisir inventato dai fratelli Violet nel 1866. Nel corso di questo innovativo tour delle Cantine Byrrh, sarete sorpresi ad ogni angolo da :

– questo magnifico e gigantesco patrimonio industriale,
– la scoperta del patrimonio culturale dei manifesti del 1903, esposti per la prima volta a Thuir
– la storia della famiglia fondatrice e dell’azienda, che sarà raccontata attraverso le apparizioni lungo il percorso, grazie alle nuove tecnologie che sono al servizio del patrimonio.
A testimonianza delle ambizioni della famiglia Violet per Byrrh, il più grande tino di quercia del mondo si distinguerà come una vera e propria prodezza tecnica con una capacità di un milione e duecento litri.

  • Museo Rigaud: raccoglie una collezione di dipinti, sculture e arti decorative, in particolare un’importante collezione di dipinti di Hyacinthe Rigaud, una collezione di arte gotica catalana e dipinti moderni.
  • Visitate Villefranche de Conflent: una città fortificata classificata come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, che vanta un patrimonio eccezionale: dal Medioevo ai giorni nostri, il tempo ha iscritto nelle sue pietre il passaggio degli uomini che l’hanno costruita, conquistata o vissuta tra le sue mura. Più di ogni altro, Vauban, il “vagabondo del Re Sole”, ha lasciato qui la sua impronta.
Gli eventi

L’ALFMED offre inoltre a questi studenti la possibilità di partecipare a eventi specifici che si svolgono a Perpignan e dintorni:

  • Il festival internazionale dei fotogiornalisti, “VISA POUR L’IMAGE”, attraverso questionari o animazioni realizzate con un fotogiornalista professionista, gli studenti possono scoprire questo grande festival di fama mondiale. Diverse strade vengono esplorate durante le lezioni, le gite o il tempo libero degli studenti.
  • La festa della vendemmia a Banyuls, di solito il secondo fine settimana di ottobre, il piccolo villaggio di Banyuls celebra la vendemmia che si è svolta durante l’estate. La domenica di questo lungo fine settimana, potrete fare un picnic sulla spiaggia e degustare del vino.

Tutte queste uscite sono organizzate all’interno di un quadro pedagogico o culturale in aggiunta alle lezioni di francese. Questo permette al team ALFMED di garantire un’immersione totale nella lingua e nella cultura francese.